sabato 12 aprile 2014

Panini dolci speziati alle mandorle senza glutine...



Chi dice che un bambino non può comprendere l'associazione di gusti complessi? Io dico che loro sono molto acuti e attenti più di un adulto. Questo è il caso di Simone, mio figlio che segue l'alimentazione senza glutine. Dopo aver gradito i panini inglesi Ho cross buns, mi ha fatto la proposta di associare altri ingredienti a questi panini dolci senza glutine, creandoli con le mandorle. Ho accettato la proposta e mi sono messa a lavoro. Ok, il risultato è eccezionale!  Buoni e pieni di gusto. La loro consistenza è rustica, si morbini, ma non troppo. Diciamo che sono da provare, solo così si potrà capire la loro bontà! Allora, bando alle ciance; grembiule e planetaria… 

giovedì 10 aprile 2014

Hot cross buns senza glutine...


L'aria che sa di zucchero filato, il sole timido riscalda il giorno che sorge, la natura che sbadiglia e si risveglia dal suo lungoooo letargo. E si! Questa è la timida e splendida primavera, quieta e rilassante. In questo periodo ricorre il ricordo di un evento unico: La resurrezione di Cristo, o meglio la pasqua. In Inghilterra durante questa ricorrenza, si creano dei panini dolci all'uvetta chiamati " Hot Cross Buns". Noi invece abbiamo la colomba e altre golose prelibatezze. Ogni paese ha le così dette: tradizioni, a volte mescolate al sacro con il profano. Io voglio proporvi questi panini, essendo italiana avrei dovuto rigorosamente rispettare la tradizione popolare, ma non sono così tradizionale, amo scoprire nuovi gusti e non sempre sono della mia Italia. Ora voglio parlarvi un pò della ricetta che ho calibrato, attingendo da quella originale "glutinosa" di Bill Granger's. Osservate gli ingredienti e vi accorgerete che, i liquidi sono distribuiti tra: uova, burro, latte del lievitino. Mentre impastate con la planetaria, non siate tentati di aggiungere altri liquidi all'impasto, rispettate la ricetta, perchè all'inizio sembrerà un pò asciutto ma con l'ultimo ingrediente inserito, come il burro fuso l'impasto diventerà bellissimo. Ora vi lascio ai miei hot cross buns senza glutine!

mercoledì 2 aprile 2014

Crostata al cioccolato con confettura di ciliegie senza glutine...


Cioccolato e ciliegie sono un connubio spettacolare! Un po’ come il Mon chèri. La crostata è un dolce dalle mille possibili idee. Si possono creare con ingredienti insoliti e bizzarri, dolce  o salata sarà sempre buonissima. In famiglia amiamo molto le crostate, quindi aspettatevi nelle prossime ricette altre presentazioni di questo dolce da credenza. Consiglio il forno ventilato quando dobbiamo realizzare dolci secchi, perché verrà esaltata la croccantezza e la friabilità della frolla. Ma ora vi lascio alla ricetta senza glutine, poche chiacchiere e molto sapore! 
 

lunedì 31 marzo 2014

Tartella al cioccolato e arance di Ribera con creme bruleè senza glutine...

Questo dolcetto è una piccola idea per ringraziare alcuni amici, i quali con tanto affetto ci hanno regalato delle buonissime arance di Sicilia, in particolare della zona di Agrigento Ribera, buonissime! Non c'è niente di più goloso del cioccolato fondente associato al sapore degli agrumi, il suo profumo è spettacolare. Così ho realizzato queste tartellette senza glutine con la creme bruleè. Spendo due parole sull'argomento creme bruleè. Esistono diverse varianti, chiamate infatti: creme bruleè, crema catalana e crema pasticcera. Ora la composizione dei loro ingredienti è simile in quasi tutto, forse la modalità di cottura cambia e li sono caduta nel panico. Ora cosa faccio? Ho risolto decidendo di fare a modo mio, tanto ciò che è buono di solito è quello che riesce meglio. Un particolare sulla crema. Non caramellate la crema nel guscio della frolla usando un grill, il risultato sarà il disastro che ho fatto io, bruciare il bordo della tartelletta, cosa molto sgradevole. Invece usate il classico cannello da pasticcere per fiammeggiare lo zucchero in superfice, il risultato sarà molto, molto meglio e il guscio della frolla non sarà compromesso. Ora vi lascio al dolce, buono e delizioso senza glutine!

sabato 22 marzo 2014

Panzerotti al forno senza glutine...




La tradizione popolare ha veramente delle ricette storiche buonissime, come questa: i panzerotti al forno! Ci sono diverse varianti e formati chiamati anche calzoni, ma questa è un'altra ricettina. I panzerotti sono farciti tradizionalmente con pomodoro e mozzarella, ma io ho una legge a tavola: I MIEI UOMINI! Mio marito e i miei due figli, loro dettano i gusti. Così li ho farciti con mozzarella e wurstel di pollo come a loro piace. L'impasto è pratico dovete solo fare attenzione quando formate il disco sulla spianatoia; assicuratevi che si asciughi bene nei giri di sfoglia che farete, altrimenti durante la cottura si romperà il panzerotto facendo uscire il ripieno. Quando il ripieno in cottura fuoriesce rovina la sfoglia, si bagna e si brucia, il gusto cambierà un pochino e anche la consistenza del prodotto. Quindi, attenzione! Buon lavoro.

Segui anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...